Accedi

Esteri

Migranti, da inizio dell'anno arrivati via Mediterraneo in 118 mila, 264 mila stesso periodo 2015

Iom: Diminuiti anche i morti in mare che finora sono stati 2408
Moscow, 11 Aug 2017 18:08:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS/sputnik
Dall'inizio dell'anno sono stati 117.795 i migranti e i rifugiati entrati in Europa dopo aver attraversato il Mar Mediterraneo. La maggior parte di loro sono approdati in Italia secondo quanto riferisce l'Organizzazione internazionale per la migrazione (IOM). "L'83 per cento degli arrivi riguarda l'Italia, il resto va diviso tra Grecia, Cipro e Spagna". Nello stesso periodo di un anno fa, il numero degli arrivi era stato di 264.381 persone. Secondo l'IOM il numero di migranti morti nel Mediterraneo ha raggiunto quota 2.408 vittime, 786 persone in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando il numero dei decessi accertati è stato di 3.194.

As total of 117,795 migrants and refugees entered Europe via the Mediterranean Sea since the beginning of this year, with majority of them coming to Italy, the International Organization for Migration (IOM) said in a statement on Friday. "IOM, the UN Migration Agency, reports that 117,795 migrants and refugees entered Europe by sea in 2017 through 9 August, with almost 83 per cent arriving in Italy and the remainder divided between Greece, Cyprus and Spain," the statement read, adding that during the same period a year ago, the number of arrivals across the region amounted to 264,381. According to the press release, the number of migrants, who died in the Mediterranean en route to Europe, reached 2,408, which is 786 people less compared to the same period last year, when the number of migrants' deaths amounted to 3,194.