Accedi

Politica

Sanità, Cesaro (FI): "Vicenda Avis Campania vergogna nazionale"

"Assenza controlli? Presentata interrogazione al governatore De Luca"
Napoli, 09 Oct 2017 14:28:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS
“Assoluta assenza di controlli della Regione, regime monopolistico, pochissimi e inefficienti centri di raccolta, rischi gravissimi per la salute dei cittadini: lo scandalo che ha travolto l’Avis in Campania portato alla luce da un’inchiesta delle Iene, se confermato, svelerebbe uno scenario inquietante e vergognoso sul quale ci aspettiamo adesso i dovuti chiarimenti dal governatore De Luca”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, che, sullo scandalo Avis raccontato ieri dalla trasmissione ‘Le Iene’, andata in onda ieri sera su Italia 1, ha presentato un’interrogazione urgente al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nella sua qualità di Assessore alla Sanità e Commissario ad Acta per il Piano di rientro dal deficit della Sanità. “Qualora il quadro delle denunce delle Iene fosse provato - afferma Cesaro - ci ritroveremmo di fronte ad una vera e propria inaccettabile tragedia sulla quale vi sarebbero precise responsabilità di chi, in Regione, avrebbe dovuto controllare e non l’ha fatto col risultato di favorire un inefficiente, insufficiente e rischioso sistema di raccolta sangue in Campania oltre che un vero e proprio intollerabile business sulla pelle dei pazienti”. Per il Capogruppo regionale campano di Forza Italia “le indagini degli organi preposti, a partire da quelli regionali, e le risposte del governo campano devono essere immediate."