Accedi

Pei News

In questa mostra Fadda rispecchia l'esperienza estetica dei suoi maestri e un grande simbolismo mistico in tutte le sue opere, con una dinamica intensa che si rende visibile in Afrodite, Eleonora d'Arborea, Ethos e Pathos
Roma, 07 Aug 2017 11:21:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS
Verrà inaugurata martedì 8 agosto presso l’Istituto di Cultura di Buenos Aires la mostra “Mythos”, di Federico Fadda. Attraverso le sue opere, di grandi dimensioni, l'artista esprime un linguaggio plastico, nel quale forme e spazi si uniscono in un perfetto equilibrio e dove la conoscenza della figura umana acquisisce un ruolo determinante. In questa mostra Fadda rispecchia l'esperienza estetica dei suoi maestri e un grande simbolismo mistico in tutte le sue opere, con una dinamica intensa che si rende visibile in Afrodite, Eleonora d'Arborea, Ethos e Pathos. Fadda nasce nel 1981 a Oristano, Sardegna, dove vive e lavora attualmente. Ha studiato Storia dell'Arte e Arte Plastica con maestri apprezzati come Giovanni Lilliu, Antonio Corriga e Mauro Ferreri. Tra gli altri riconoscimenti al suo lavoro, nel 2013 ha vinto la Bienal Internacional de Pintura in Spagna. La mostra resterà aperta fino al 22 settembre.