Accedi

Giochi

Ddl Agenzie fiscali, emendamento Guerra (MDP) su personale ADM

Il provvedimento è all'esame della commissione Finanze del Senato
Roma, 11 Oct 2017 09:27:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS
La senatrice Mdp Maria Cecilia Guerra, relatrice del ddl sulle Agenzie fiscali in Commissione Finanze al Senato, ha presentato un emendamento, all’articolo 5 del provvedimento, relativo al personale delle Agenzie e in particolare su quanto previsto nel decreto Spending review del 2012, secondo cui le Agenzie fiscali avrebbero dovuto apportare una riduzione degli uffici dirigenziali “tale che il rapporto tra personale dirigenziale di livello non generale e personale non dirigente sia non superiore ad 1 su 40 ed il rapporto tra personale dirigenziale di livello generale e personale dirigenziale di livello non generale sia non superiore ad 1 su 20 per l'Agenzia delle entrate e ad 1 su 15 per l'Agenzia delle dogane e dei monopoli". Nell’emendamento si specifica che “Le posizioni organizzative di cui all'articolo 23-quinquies, comma 1, lettera a), numero 2), del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, sono ridefinite in coerenza con i criteri di individuazione delle posizioni organizzative di cui all'articolo 71 del decreto legislativo n. 300 del 1999, come novellato dall'articolo 2, comma 1, lettera i), rideterminandone conseguentemente il trattamento retributivo”.