Accedi

Esteri

Germania, la Linke alza la voce: sbagliata politica anti Russia di Berlino

Dietmar Bartsch: basta sanzioni, sicuri che si deciderà di cambiare strada
Berlin, 25 Sep 2017 09:28:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
Prima sortita pubblica dopo le elezioni in Germania di Dietmar Bartsch, principale esponente della Linke, il partito di ultra sinistra uscito rafforzato dalle urne. Che condanna le sanzioni varate contro la Russia e la politica di Berlino verso Mosca. "La nostra posizione è sempre la stessa. Noi critichiamo duramente la politica della Germania per quanto riguarda la Russia:è sbagliato credere di poter condizionare un Paese con le sanzioni. Sono sicuro che ci saranno cambiamenti ", ha detto ai giornalisti.

Germany's Left party (Die Linke) condemns anti-Russia sanctions and Berlin’s policy towards Moscow, the party’s top candidate in parliamentary elections Dietmar Bartsch said Monday. “Die Linke’s stance regarding Russia remains the same. We criticize harshly Germany’s policy regarding Russia because it is wrong. Those who really believe that a country could be manipulated through sanctions are wrong. I am sure there will be changes,” he told reporters.