Accedi

Esteri

Siria, Russia registra 4 violazioni del cessate il fuoco in 24 ore

I turchi della commissione congiunta con i russi hanno segnalato otto infrazioni, che Mosca non è in grado di confermare
Mosca, 17 Feb 2017 15:41:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik

I rappresentanti russi nella commissione russo-turca sulla tregua siriana hanno registrato quattro violazioni del cessate il fuoco nelle ultime 24 ore. Lo ha reso noto il ministero della Difesa. “La componente russa della commissione congiunta russo-turca sulle questioni inerenti le violazioni dell’accordo congiunto – si legge nel bollettino quotidiano del Centro ministeriale per la riconciliazione siriana - ha registrato quattro violazioni nelle ultime 24 ore nella provincia di Latakia. La controparte turca ha registrato otto violazioni: tre nella provincia di Aleppo, quattro in quella di Daraa e una in quella di Damasco”. Secondo il documento, la parte russa non è in grado di confermare nessuna delle violazioni registrate dalla Turchia. Russia e Turchia sono i garanti a livello nazionale in Siria del cessate il fuoco che è entrato in vigore il 30 dicembre ed è stato mantenuto, nonostante le continue notizie di violazioni. Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione a dicembre per sostenere lo sforzo. Russian representatives in the Russian-Turkish commission on the Syrian truce have registered four violations of the ceasefire regime over the past 24 hours, the Russian Defense Ministry said Friday. "The Russian part of the joint Russian-Turkish commission on issues related to violations of the Joint Agreement has registered 4 violations over the past 24 hours in Latakia province," the ministry's Center for Syrian reconciliation said in a daily bulletin. "The Turkish side has registered 8 violations: three in Aleppo, four in Daraa, and one in Damascus provinces," the bulletin said. According to the document, the Russian side cannot confirm any violations registered by Turkey. Russia and Turkey are guarantors of a nationwide Syrian ceasefire regime that came into force on December 30, and has been holding up in general, despite continued reports of violations. The UN Security Council passed a resolution in December supporting the effort.