Accedi

Siria

Siria: opposizione radicale minaccia famiglia di Omran Daqneesh

Lo riferisce il ministro degli Esteri russo. Si tratta dei genitori del bambino simbolo delle sofferenze di Aleppo
Mosca, 08 Jun 2017 11:43:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Spunik
La famiglia di Omran Daqneesh, il bambino siriano issato a "simbolo della sofferenza di Aleppo" dai media occidentali grazie a una foto che lo ritrae sofferente a seguito di un’esplosione, sta ricevendo minacce dall'opposizione radicale siriana affinché non appoggi false accuse contro gli ufficiali di Damasco. Lo ha riferito il portavoce del ministro degli Esteri russo Maria Zakharova.

The family of Omran Daqneesh, a Syrian boy from Aleppo who came to be known as the "symbol of Aleppo suffering" in Western media, is receiving threats from radical Syrian opposition for not supporting false accusations against official Damascus, Russian Foreign Ministry’s spokeswoman Maria Zakharova said on Thursday.