Accedi

Pei News

Pei News/ In Brasile Italia protagonista con "Quando il libro diventa film"

Rassegna cinematografica all'ambasciata italiana di opere tratte dalla nostra letteratura
Roma, 21 Sep 2017 08:49:00
fonte: ilVelino/AGV NEWS
"Quando il libro diventa film". E' questo il titolo di una rassegna cinematografica di autori contemporanei, in corso all'ambasciata italiana a Brasilia. Cinque proiezioni, da grandi e piccole opere di letteratura italiana. Quattro adattamenti cinematografici premiati nei più famosi festival nazionali ed internazionali e, per l’inaugurazione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo (17 ottobre), il recentissimo documentario di Italo Moscati “1200 km di bellezza”: un viaggio dal nord al sud, attraverso l’immenso patrimonio artistico, culturale e paesaggistico dell’Italia. I film saranno proiettati in lingua originale senza sottotitoli. Peraltro, nella capitale brasiliana si è appena concluso Slow Filme, il festival internazionale di cinema e alimentazione, che ha visto la partecipazione anche del nostro paese. L’Italia, infatti, grazie al patrocinio dell’ambasciata, è stata presente con “Quando l’Italia mangiava in bianco e nero”, del regista Andrea Gropplero di Troppenburg). Il docufilm è un viaggio sorridente ed animato alla scoperta della storia e della cultura degli italiani a tavola, attraverso le immagini dell’Archivio Luce.