Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Svimez, Carfagna: Governo non dà prospettiva a Sud che decresce e si spopola

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di onp

“Questo governo non ha dato risposta ai problemi del Sud. Anzi, i dati Svimez dimostrano che ha contribuito a provocarne la recessione, frenare gli investimenti pubblici e privati, ridurre e rendere più precaria l’occupazione, peggiorare ulteriormente la qualità dei servizi erogati ai cittadini. È trascorso un anno e ancora non emerge dall’esecutivo gialloverde nessuna visione nuova e nessuna prospettiva”. Così commenta le anticipazioni del rapporto Svimez 2019 Mara Carfagna, Vice Presidente della Camera e coordinatrice nazionale di Forza Italia.

“Non possiamo stupirci allora se le regioni meridionali si ritrovano con 2 milioni dei loro figli emigrati in 15 anni: un Sud che si spopola non potrà mai ripartire, danneggiando così l’Italia intera. Occorre una nuova agenda di priorità – è l’appello della coordinatrice azzurra – ma soprattutto occorre un nuovo governo che non si limiti a fare tavoli consultivi, ma sia in grado di porre il futuro del Mezzogiorno al centro delle scelte nazionali. Servono investimenti, posti di lavoro, welfare e politiche attive”.

“Illudersi che il dramma del sempre più ampio divario Nord-Sud si risolva con il reddito di cittadinanza è forse la più grande responsabilità negativa della maggioranza gialloverde. Mentre la Lega con la sua retorica sull’autonomia regionale sembra voglia farsi perdonare la scelta di diventare una forza nazionale”.

“Forza Italia chiede di fare della prossima legge di bilancio e di una forma di regionalismo differenziato, che preservi l’Unità nazionale, i pilastri di una proposta alternativa per il Sud, in grado di invertire la tendenza rispetto all’attuale declino”, conclude Carfagna.