Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia, Privacy

Facebook si accorda con Federal Trade Commission e paga 5 mld

Mark Zuckerberg: “Una multa storica. Abbiamo la responsabilità di proteggere la privacy delle persone”.
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di glv

Facebook patteggia con la Federal Trade Commissione per sanare le violazioni contestate in materia di privacy. Il social pagherà 5 miliardi di dollari per risolvere la “partita”. Una sanzione senza precedenti, commentata su Facebook anche dal fondatore Mark Zuckerberg: “Abbiamo formalmente raggiunto un accordo con la Federal Trade Commission sulla privacy. Abbiamo deciso di pagare una multa storica, ma ancora più importante, apporteremo alcune importanti modifiche strutturali al modo in cui costruiamo i prodotti e gestiamo questa società. Abbiamo la responsabilità di proteggere la privacy delle persone. Lavoriamo già duramente per far fronte a questa responsabilità, ma ora stabiliremo uno standard completamente nuovo per il nostro settore”.