Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Ambiente ed Energia

Forti temporali si abbattono su costa romagnola e abruzzese

L’ondata di maltempo si sta spostando al sud
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di onp

Forti acquazzoni flagellano la costa romagnola ed abruzzese. La riviera romagnola è stata investita da una serie di trombe d’aria e grandine, in particolare a Rimini e Cesena, causando la caduta di diversi pini secolari. In Abruzzo, a Pescara, come già accaduto a marzo, si è ripetuto il fenomeno dei nuvoloni neri in cielo, noto come “shelfcloud”, mentre a Roseto degli Abruzzi una tromba d’aria si è abbattuta sulla spiaggia. Questa ondata di maltempo è provocata dall’arrivo sull’Italia di correnti fresche dal nord Europa in contrasto con la massa d’aria caldo umida ancora presente. Le previsioni meteo parlano di violenti temporali in giornata ancora al Centro e, molto probabilmente, anche al Sud. Assieme a forti raffiche di vento, potrebbero esserci grandinate con conseguente pericolo di nubifragi ed allagamenti.

Notizie correlate