Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Lavoratori fantasma alla Camera dei Deputati da 17 anni: oggi sciopero

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di onp

“Con orgoglio e dedizione lavoriamo da 17 anni per la Camera dei Deputati della Repubblica ‘fondata sul lavoro’, ricoprendo le stesse mansioni dei dipendenti, ma senza esserlo. Stessi compiti, stessi oneri ma nessun onore e nessun merito. I lavoratori in appalto alla Cedat85 chiedono alla Camera dei Deputati di mettere fine trovando la soluzione a questa situazione che vede coinvolti circa 40 lavoratrici e lavoratori. Chiediamo rispetto, diritti, condizioni di trattamento uguali al pari del lavoro che svolgiamo, chiediamo che le nostre professionalità vengano riconosciute e messe nelle stesse condizioni di crescere così come vediamo fare per i dipendenti diretti della Camera, chiediamo venga riconosciuta la nostra anzianità di servizio. Chiediamo per questo un percorso certo di reinternalizzazione e, nelle more di questo, il riconoscimento del contratto dipendenti della Camera dei Deputati, come del resto è stato dal 2002 al 2007. ‘Stesso lavoro, stesso salario’! ‘È vietata qualsiasi discriminazione, tanto più sul lavoro’! Nel tempio della Repubblica fondata sul Lavoro non intendiamo continuare ad essere discriminati! Presidente on. Fico, on. Questori, battete un colpo, per la dignità nostra, del lavoro e vostra!”, così i lavoratori Cedat85 Camera Deputati, Unione Sindacale di Base.

Notizie correlate