Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Afghanistan: è di 68 feriti il bilancio dell’attentato di oggi a Kabul

Lo rendono noto fonti del ministero della sanità. L’esplosione si è verificata a circa un miglio dal palazzo presidenziale
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di der

Sono 68 le persone ferite nella forte esplosione avvenuta questa mattina nella capitale afghana, Kabul. Lo ha detto a Sputnik il portavoce del ministero della Sanità Wahidullah Mayar. Un’autobomba si è diretta verso l’area di Puli Mahmood Khan, non lontano da un complesso di forniture logistiche appartenente al ministero della Difesa afghano.

Diversi dipartimenti diplomatici e di sicurezza si trovano nella zona. L’esplosione è avvenuta a solo un miglio di distanza dal palazzo presidenziale. Secondo testimoni oculari, l’esplosione è stata seguita da spari sporadici e altre esplosioni. Il portavoce del ministero dell’Interno, Nusrat Rahimi, ha detto che c’erano due aggressori e hanno preso di mira le strutture del ministero della Difesa.

Almeno tre giornalisti di Shamshad TV sono stati feriti nell’esplosione. Inoltre, i funzionari della Federcalcio afgana hanno dichiarato che un certo numero di membri dello staff e giocatori hanno ricevuto ferite, aggiungendo che il loro compound è stato danneggiato. Fino ad ora nessun gruppo di insurrezione ha rivendicato la responsabilità dell’attacco.

L’incidente arriva mentre i colloqui di pace tra i talebani e gli Stati Uniti sono entrati il ​​terzo giorno nella capitale del Qatar, a Doha. Un funzionario talebano ha detto a Sputnik che spera che i colloqui siano efficaci.

The number of people injured in the heavy explosion that took place in the Afghan capital of Kabul on Monday morning has reached 68, Health Ministry spokesman Wahidullah Mayar told Sputnik. A car bomb targeted Puli Mahmood Khan Area, not far from a logistic supply compound belonging to the Afghan Defense Ministry. Several diplomatic and security departments are located in the area.

The blast took place only a mile away from the presidential palace. According to eyewitnesses, the blast was followed by sporadic gunfire and other explosions. Interior Ministry spokesman Nusrat Rahimi said there were two attackers, and they targeted the Defense Ministry’s facilities. At least three journalists from Shamshad TV were reportedly injured in the blast.

Also, officials from the Afghanistan Football Federation said that a number of their staff members and players received injuries, adding that their compound was damaged. No insurgency group has claimed responsibility for the attack so far. The incident comes as Taliban-US peace talks have entered the third day in the Qatari capital of Doha. A Taliban official told Sputnik that he hoped the talks would be effective.