Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cronaca

Terremoto, scossa di magnitudo 3.6 avvertita anche a Roma

Trema la terra vicino alla Capitale: epicentro a Colonna. Nessun crollo
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di redazione

Molta paura ma nessun danno, fatta eccezione per qualche lesione di lieve entità ad alcuni edifici. E’ questo il bilancio della scossa di terremoto di magnitudo 3.6 avvertita distintamente anche a Roma intorno alle 23 di ieri sera. L’Ingv ha individuato l’epicentro a circa 3 chilometri da Colonna un comune non lontano della Capitale, ma la scossa è stata avvertita anche nella zona dei Castelli romani ed in particolare a San Cesareo, Gallicano nel Lazio, Zagarolo e Monte Compatri dove gli abitanti sono scesi in strada in preda al terrore.  Sospesa per verifiche e poi ripresa la circolazione della metro C a Roma. Il sisma ha avuto ipocentro 9 chilometri ed è per questo che è stato avvertito anche nella Capitale e fin sul litorale romano.