Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Il Governo Informa, Governo

Conte inaugura #OggiProtagonistiTour

Viaggio itinerante dell’agenzia nazionale giovani a bordo di un truck. Sottosegretario Spadafora: “Dieci tappe dal 25 giugno al 6 luglio per dialogare, ascoltare e costruire assieme le politiche giovanili”.
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di glv

Dieci tappe di un viaggio che da Torino, il prossimo 25 giugno, si concluderà a Palermo, il 6 luglio. Dieci appuntamenti per raccontare le opportunità messe in campo dal Governo e dall’Agenzia Nazionale per i Giovani per le nuove generazioni, per creare connessioni reali tra giovani e istituzioni, per proporre modelli positivi. E’ #OggiProtagonistiTour, viaggio itinerante a bordo di un truck organizzato dall’ Agenzia Nazionale per i Giovani e dal Dipartimento per le Pari Opportunità in collaborazione con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Presente all’avvio dell’iniziativa, oggi, a Roma, davanti Palazzo Chigi, il premier Giuseppe Conte, che a bordo del truck si è collegato con i giovani di ANG InRadio.

Prima tappa del tour Torino, lunedì 25 giugno, in piazza D’Armi. Sarà l’occasione per parlare di opportunità per i giovani under 35, di progetti in corso, del bando Fermenti”, di bandi europei come il noenato Corpo Europeo di Solidarietà. Ma sarà anche l’occasione per raccontare storie e modelli positivi cui ispirarsi in riferimento all’iniziativa europea “Role Model”, nell’ambito del piano di cooperazione del programma Erasmus+ finanziato dall’Unione europea. “Vogliamo generare connessioni tra giovani, istituzioni e stakeholder – sottolinea Vincenzo Spadafora, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alle Pari Opportunità e alle Politiche Giovanili – Una recente indagine commissionata ad Ipsos sulle condizione giovanile in Italia ci ha detto che le istituzioni sembrano idealmente vicine per intenti e valori espressi, ma lontane per linguaggio e modalità comunicative. Per questo abbiamo deciso di metterci in viaggio, per dialogare e ascoltare, per stimolare la partecipazione attiva e l’inclusione del maggior numero di giovani”.

“Durante il tour racconteremo storie positive, esempi virtuosi, “Role Model” ovvero giovani che partendo da contesti di svantaggio sono riusciti con determinazione a realizzare i propri sogni e i propri obiettivi – sottolinea Domenico De Maio, Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani – L’Agenzia è fortemente impegnata nel portare la concretezza dei suoi programmi europei, Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà, nei territori. Il tour consente quindi di valorizzare le opportunità che le istituzioni offrono ai ragazzi, basti pensare ai recenti dati della Commissione Europea che hanno testimoniato come un percorso di mobilità, scambio e volontariato, nell’ambito del programma Erasmus+, possa influire notevolmente sulla capacità per i più giovani di ricerca del lavoro”.