Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Salvini: troppi no ultimamente da M5S, se non cambiano è un problema

Il vicepremier leghista insiste: "Portare dal 40 al 100% la detraibilità dell’Iva per auto aziendali"
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di mal

“Per aiutare il settore auto, fondamentale per il Pil italiano, confermo l’impegno preso a nome del governo di portare dal 40 al 100% la detraibilità dell’Iva per le auto aziendali, un’operazione da 500 milioni di euro che permetterà il rinnovo del parco auto e, con le maggiori vendite, allo Stato di incassare anche più di prima”. Così il vicepremier e ministro Matteo Salvini conferma e rilancia l’ impegno già preso lunedì scorso a Verona.

”Mi preoccupano ultimamente tutti una serie di no: no all’autonomia, no alla flat tax, no alla sicurezza bis, no ad alcuni grandi cantieri già pronti”, come l’ Av Brescia-Padova. “Sono no che non fanno bene all’Italia. Speriamo che dopo il 26 maggio ritornino a essere dei sì, sennò diventa un problema”, ha poi detto rispondendo a una domanda sul M5S.

Notizie correlate