Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Russia: aiuti umanitari dalla Mongolia alle provincia siriana di Latakia

Gli aiuti umanitari sono stati consegnati da un aereo delle forze aerospaziali russe
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di mal

Il centro per la riconciliazione siriana del Ministero della Difesa russo ha consegnato aiuti umanitari dalla Mongolia alle zone più colpite della provincia siriana di Latakia. Lo ha dichiarato Vladimir Ladeynov, un rappresentante del centro. Gli aiuti umanitari sono stati consegnati da un aereo delle forze aerospaziali russe.

”Siamo nell’insediamento di Zama. Il centro per la riconciliazione delle parti in conflitto ha fornito qui gli aiuti alimentari essenziali e gli aiuti umanitari della Repubblica popolare mongola”, ha detto Ladeynov, aggiungendo che l’aiuto umanitario comprendeva carne in scatola, riso, farina, zucchero e tè.

Secondo l’esercito mongolo, un’altra azione umanitaria potrebbe essere realizzata presto con l’aiuto della Russia. La Siria è in stato di guerra civile dal 2011, con le forze governative che combattono contro numerosi gruppi di opposizione e organizzazioni militanti e terroristiche. La Russia, insieme alla Turchia e all’Iran, è garante del regime del cessate il fuoco in Siria. Mosca ha anche fornito aiuti umanitari ai residenti del paese in crisi.

The Russian Defense Ministry’s center for Syrian reconciliation has delivered humanitarian aid from Mongolia to the most affected areas of the Syrian province of Latakia, Vladimir Ladeynov, a representative of the center, told reporters. Humanitarian aid was delivered by a Russian Aerospace Forces aircraft. “We are in the settlement of Zama. The center for reconciliation of opposing sides has delivered essential food and humanitarian aid from the Mongolian People’s Republic here,” Ladeynov said, adding that that the humanitarian aid included tinned meat, rice, flour, sugar and tea.

According to the Mongolian military, one more humanitarian action could be carried out soon with the assistance of Russia. Syria has been in a state of civil war since 2011, with the government forces fighting against numerous opposition groups and militant and terrorist organizations. Russia, along with Turkey and Iran, is a guarantor of the ceasefire regime in Syria. Moscow has also been providing humanitarian aid to residents of the crisis-torn country.

Notizie correlate