Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Politica

Spari Napoli, Bilotti (M5S): “Salvini obbligato a dare risposte concrete”

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

“Davanti a questioni che toccano il cuore di un’intera città a terza d’Italia, il nostro capoluogo di Regione, i toni da campagna elettorale andrebbero dismessi, ma evidentemente Salvini non se n’è reso conto. Libero di tirar dritto seguendo il suo stile, ma è obbligato a dare qualche risposta concreta”. Lo dice Anna Bilotti deputata del M5S.

“Mi riferisco alla situazione incandescente che si è creata a Napoli dopo il ferimento della piccola Noemi che lotta tra la vita e la morte. La campagna elettorale non deve distoglierci dagli obiettivi che intendiamo raggiungere. Ragionare in prima persona per accrescere consenso non trova spazio di fronte a situazioni drammatiche. Occorre agire da comunità”.

“Il ministro dell’Interno è lui, ed è a lui che chiedo: quali interventi per fermare il farwest napoletano, e non solo? Quanto tempo serve ancora prima che l’aumento di unità delle forze dell’ordine, da noi condiviso, diventi realtà? Quando la priorità assoluta sarà l’azione da ministro dell’Interno e non da leader di un partito che tende a non dare risposte su fatti oggettivamente seri come il caso Siri o oggettivamente gravi come il ferimento di Noemi?

Noi ci siamo, ed è per questo che rilancio la proposta della collega Conny Giordano: il prossimo consiglio dei Ministri si tenga a Napoli – ha concluso- oltre alle parole serve lanciare segnali, e questo sarebbe chiaro rispetto all’intenzione di condurre una battaglia senza quartiere contro la camorra”.