Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Londra, auto dell’ambasciatrice ucraina speronata deliberatamente

La polizia sta indagando sull'identità del sospettato e sul motivo dell'aggressione.
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di onp

L’auto parcheggiata dell’ambasciatrice ucraina nel Regno Unito, Natalia Galibarenko, è stata speronata vicino all’ambasciata a Londra sabato, ha detto la missione diplomatica in una nota.

”Intorno alle 10 di sabato 13 aprile, il veicolo ufficiale dell’Ambasciatore dell’Ucraina nel Regno Unito è stato deliberatamente speronato mentre era parcheggiato davanti all’ambasciata dell’Ucraina”, si legge.

La polizia è stata chiamata e il veicolo del sospetto è stato prontamente bloccato.

”Nonostante le azioni della polizia, l’aggressore ha colpito di nuovo la macchina dell’Ambasciatore, in risposta alla richiesta della polizia di aprire il fuoco sul veicolo dell’autore del reato, il colpevole è stato fermato e portato in una stazione di polizia”, si aggiunge.

Il personale dell’ambasciata non è ferito. La polizia sta indagando sull’identità del sospettato e sul motivo dell’attacco.

Ukrainian Envoy’s Car Rammed in London – Embassy – The parked car of the Ukrainian ambassador to the United Kingdom, Natalia Galibarenko, was rammed near the embassy in London on Saturday, the diplomatic mission said in a statement.

”Around 10 am on Saturday 13 April, the official vehicle of the Ambassador of Ukraine to the United Kingdom was deliberately rammed as it sat parked in front of the Embassy of Ukraine’s building,” it read.

The police were called and the suspect’s vehicle was promptly blocked.

”Despite the police actions, the attacker hit the Ambassador’s car again. In response, the police were forced to open fire on the perpetrator’s vehicle. The culprit was apprehended and taken to a police station,” it added.

The embassy’s staff were not hurt. The police are investigating the suspect’s identity and the motive for the attack.

Notizie correlate