Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Parchi: Paita (Pd), impugnare ddl che cancella tutela in Liguria

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di mal

“Impugnare il disegno di legge approvato dal Consiglio della Liguria che mette a rischio la tutela e la salvaguardia dei Parchi e delle aree naturalistiche della regione”. Lo chiede Raffaella Paita, deputata del Partito democratico, con un’interrogazione ai ministri dell’Ambiente e degli Affari regionali. “Il Consiglio Regionale della Liguria – spiega – ha approvato con i voti della maggioranza di centrodestra un disegno di legge in materia di Parchi proposto dall’assessore regionale duramente contestato non solo dalle opposizioni presenti in Consiglio ma anche dalla stragrande maggioranza delle associazioni ambientaliste e da molti enti locali. Il provvedimento cancella circa mille ettari di aree protette in Liguria e rappresenta una grande occasione persa per il territorio che come è noto risulta essere maglia nera tra le Regioni italiane per la tutela dei parchi. Il ddl approvato impedisce al Comune di Urbe di entrare a far parte, per il 3% del suo territorio, del Parco del Beigua, nonostante tutta la comunità del Parco avesse votato all’unanimità la variante per farlo entrare. Fa venire meno la previsione di istituzione del Parco del Finalese e non affronta la questione della vigilanza nelle aree protette. Invece di rendere le aree protette un punto di forza dell’economia e del turismo della Liguria ridimensiona fortemente questo profilo dal punto di vista del territorio e della sua tutela. Tali previsioni normative confliggono apertamente con la legislazione nazionale e anche con le linee programmatiche annunciate dal Ministro dell’Ambiente”, conclude.

Notizie correlate