Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Def, Bernini (Fi): numeri da paura per i conti pubblici

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di mal

“L’aumento del debito è tutta responsabilità di questo governo, non di un complotto internazionale: c’è scritto a pagina 81 del Def, che facendo risalire le tensioni sui titoli di Stato alla tormentata formazione dell’esecutivo e alla successiva elaborazione del programma, diventa in pratica un’autodenuncia per il rialzo dello spread. Del resto, i numeri che svelano le conseguenze della manovra sui conti pubblici sono da paura: 133 miliardi di spese in tre anni, molto dei quali solo per quota 100 e reddito di cittadinanza. Tria ammette che serviranno coperture ingenti, i ministri politici invece negano. Ma l’Iva non potrà che aumentare, la patrimoniale è alle porte e dopo le elezioni europee l’Italia sovranista sarà politicamente isolata, con l’economia in recessione ed esposta alle speculazioni finanziarie. E sarà inutile gridare ai complotti”. Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

Notizie correlate