Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Incidente Erasmus, Renzi: governo dia segnale di vita, ci faccia sapere

“A suo tempo ho parlato con Mariano Rajoy ma non mi permetterei mai di scavalcare ora il premier Conte, di scavalcare le istituzioni del mio paese”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di mal

“Si tratta di una vicenda che ha nelle istituzioni spagnole il principale responsabile. Una scandalosa vicenda di malagiustizia cui stiamo assistendo. Una clamorosa vicenda giudiziaria spagnola che cerca di mettere a tacere un inaccettabile scandalo giudiziario”. Lo ha detto l’ex numero uno del Pd ed ex premier Matteo Renzi nel corso della conferenza stampa alla Camera con Maria Elena Boschi e con le famiglie delle sette ragazze impegnate nell’Erasmus che tre anni fa morirono in un incidente stradale in Spagna. Il senatore del Pd chiede al governo “un segnale di vita”, di far sapere se intende seguire la vicenda della tragedia dell’Erasmus che ha interessato tutte le istituzioni.

“Delle risposte alle interrogazioni scritte dagli uffici di un sottosegretario non sappiamo che farcene”, dice Renzi. Che sollecita il ministro degli Esteri a indicare un referente che possa aiutare l’ambasciatore in Spagna a farsi carico di questa battaglia. “Una battaglia di giustizia che riguarda tutti noi, si deve andare fino in fondo nell’acquisire le responsabilità” di quella tragedia, dice Rosato. A chi gli chiedeva se avesse parlato con l’attuale premier spagnolo Renzi risponde così: “A suo tempo ho parlato con Mariano Rajoy ma non mi permetterei mai di scavalcare ora il premier Conte, di scavalcare le istituzioni del mio paese”.

Notizie correlate