Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Presidenziali Ucraina, osservatori Ue: registrate violazioni insignificanti

Il candidato Volodymyr Zelenskiy ha ottenuto oltre il 30 per cento dei voti
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di cos

La missione internazionale di osservazione elettorale dell’ENEMO ha registrato alcune violazioni durante le elezioni presidenziali ucraine del 31 marzo, ma queste violazioni non hanno influenzato i risultati del voto. Lo ha detto Zlatko Vujovic, capo della missione ENEMO.



Vujovic ha detto che gli osservatori non hanno riscontrato gravi problemi ai seggi elettorali, ma ci sono state violazioni insignificanti durante il conteggio dei voti e violazioni procedurali commesse dalle commissioni.

Domenica scorsa si sono svolte le elezioni presidenziali in Ucraina. Il candidato Volodymyr Zelenskiy è in testa con oltre il 30 per cento dei voti, mentre il presidente in carica Petro Poroshenko è arrivato secondo con quasi il 16 per cento delle preferenze.



ENEMO International Election Observation Mission registered some violations during the Ukrainian presidential election on March 31, but these violations did not affect the results of the vote, head of ENEMO Mission, Zlatko Vujovic said.



Vujovic said in the air of a Ukrainian political TV show that the observers did not see any serious problems at the polling stations, but there were insignificant violations during the counting of votes and procedural violations committed by the commissions.

On Sunday, the presidential election was held in Ukraine. Candidate Volodymyr Zelenskiy is leading with over 30 percent of the votes, while incumbent President Petro Poroshenko comes second with almost 16 percent, the country’s Central Election Commission (CEC) said on Monday after 95 percent of the ballots cast in the vote were counted.