Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Parlamento Ue, mercoledì europarlamentari discuteranno ultimi sviluppi su Brexit

Giovedì a Strasburgo si voterà voterà per assicurare che le regole esistenti per le forniture di gas naturale proveniente dai paesi UE siano applicate anche ai gasdotti provenienti dall’estero
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di cos

Nella giornata di mercoledì 3 aprile gli europarlamentari discuteranno con la Commissione e il Consiglio degli ultimi sviluppi relativi alla Brexit.

Giovedì 4 aprile il Parlamento voterà nuove regole che permetteranno ai lavoratori con figli o responsabili dell’assistenza di familiari di mantenere l’equilibrio tra carriera e vita privata.



Lo stesso giorno il Parlamento voterà nuove leggi sul mercato europeo del gas per assicurare che le regole esistenti per le forniture di gas naturale proveniente dai paesi UE siano applicate anche ai gasdotti provenienti dall’estero.



Il Parlamento esprimerà il suo parere anche sul nuovo sistema che permetterebbe la sospensione di fondi UE ai governi degli stati membri che interferiscono con i tribunali o che non contrastano frode e corruzione.



Sempre giovedì, gli europarlamentari voteranno per confermare l’aumento dei finanziamenti per il Fondo sociale europeo Plus (ESF+). I deputati vogliono infatti vedere più risorse dedicate all’occupazione giovanile e garantire pari opportunità ai bambini a rischio di esclusione sociale e povertà.



A causa del gran numero di emendamenti proposti nella sessione plenaria della settimana scorsa, il voto sulle nuove norme relative alle condizioni di lavoro dei camionisti nel trasporto transfrontaliero è stato posticipato. Il voto è programmato per giovedì.



Il Primo Ministro svedese Stefan Löfven è atteso nel pomeriggio di mercoledì per discutere con gli eurodeputati del futuro dell’Europa. Quello della prossima settimana sarà il 19° dibattito della serie.