Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Legittima difesa, Mirabelli (Pd): pericoloso che ministro Interno dica “armatevi”

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di der

“Matteo Salvini è il ministro dell’Interno, dovrebbe lavorare perché lo Stato garantisca la sicurezza dei cittadini, senza che le persone debbano difendersi da sole. Invece che fa? Si intesta la legge sulla legittima difesa, ne fa una bandiera e lancia un chiaro messaggio: ognuno si preoccupi della propria sicurezza e si faccia giustizia da sé. Con la legge sulle armi dice anche: armatevi, comprate pistole e fucili. Un messaggio pericoloso, noi siamo preoccupati. Non ci sarà più sicurezza, ci saranno più armi e quindi più morti, questo è il rischio. L’esperienza di altri paesi come gli Usa dovrebbe insegnare cosa non fare”. Lo ha detto a Uno Mattina il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo del Pd. “Dire che la difesa è sempre legittima – continua Mirabelli – significa far saltare la proporzionalità tra offesa e difesa, che è un principio fondamentale del nostro ordinamento. È grave che si possa sparare e uccidere un ladro che sta scappando. Le vittime che si trovano in condizioni di doversi difendere vanno tutelate, ma questa legge va ben oltre, apre scenari pericolosi”.