Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di der

“Il ministro Salvini finalmente si è accorto che ogni giorno nel nostro Paese ci sono donne che vengono violentate e assassinate. Appare incoraggiante che il ministro abbia così deciso di raccogliere il grido d’allarme a più riprese lanciato dalla sottoscritta e dalle altre colleghe di Forza Italia, affinché venga fermata l’interminabile sequenza di brutali aggressioni, spesso mortali, che colpiscono le donne. A Matteo Salvini rivolgo un plauso ma gli chiedo adesso di essere consequenziale nel suo discorso e di far seguire a slogan e buone intenzioni gesti concreti e atti risolutivi, a tutela delle donne e dei bambini, afflitti da questa odiosa spirale di violenza. Non esiteremo a sostenere provvedimenti che siano in grado di garantire l’incolumità delle donne, ritenendo inaccettabile che nel 2019 tante vittime di abusi debbano avere ancora paura a denunciare perché lo Stato non riesce a proteggerle”. Lo afferma la senatrice di FI, Urania Papatheu.