Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica, Regionali

Salvini: Voto alla Lega non è di pancia, ma di futuro e prospettiva

“A livello di governo non cambia nulla l’ho detto prima lo ribadisco ora. Gli unici veri sconfitti sono gli amici del Pd che continuano a festeggiare”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Asp

“Quello alla Lega non è un voto di rabbia o di pancia ma di speranza, futuro e prospettiva: mette al centro uomini, famiglia e lavoro. Oggi leggevo che l’insostituibilità della famiglia formata da uomini e donne è stata ribadita da Papa Francesco, bene. Sabato sarò al convegno sulla famiglia e spero finiscano le polemiche. A livello di governo non cambia nulla l’ho detto prima lo ribadisco ora. Gli unici veri sconfitti sono gli amici del Pd che continuano a festeggiare. Spero festeggino anche in Piemonte, Umbria” e così via “auguro una lunga serie di sconfitte onorevoli. È un bellissimo lunedì niente e nessuno me lo potrà guastare”. Lo ha detto Matteo Salvini parlando su Facebook dopo il voto in Basilicata.  “Entro fine mese chiuderemo tutte le partite per i candidati sindaci e governatori”, ha aggiunto Salvini ribadendo di “non avere incassi da fare, durerà altri quattro anni”. “Fatto salvo che non c’è in mente di uscire dall’Europa”, vogliamo “rimanerci e cambiare le regole a testa alta. Puoi ammantarti di Europa ma non se questa diventa la direttiva Bolkenstein, norme su agricoltura e pesca che mettono a rischio posti di lavoro, legge Fornero, patrimoniale o impossibilità di tagliare le tasse, considerando che sull’immigrazione non ha fatto nulla”, ha aggiunto ancora.