Accedi

Politica

Sblocca cantieri, Toti: verificare volontà di andare avanti su grandi opere

“È bello vedere oggi tanti giovani riempire le piazze di tutta Italia per lo sciopero sul clima"
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di mal

“Bisogna confrontarsi oltre che sulle norme tecniche anche sulla volontà politica di andare avanti sulle grandi opere. E quali. Non c’è solo la Tav, ci sono molte opere da concordare tra Stato e Regioni. Temo che il disallineamento tra le volontà del governo e molte regioni sia significativo”. Lo ha detto il presidente della Liguria Giovanni Toti a margine dell’incontro con il governo sul decreto sblocca cantieri.

“È bello vedere oggi tanti giovani riempire le piazze di tutta Italia per lo sciopero sul clima. La Liguria ha molto da insegnare: siamo stati tra i primi a cancellare il bollo auto per elettriche e ibride, a costruire un ciclo integrato dei rifiuti che non preveda inceneritori ma raccolta differenziata fino all’80%. La Liguria che vogliamo e che stiamo costruendo ha sempre guardato all’ambiente e oggi è dalla parte di tutti i giovani in piazza!”, ha scritto poi Toti su facebook.

Notizie correlate