Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Nuova Zelanda, attacco a due moschee: 49 morti e circa 50 feriti

L’attentato nella città di Christchurch, sulla costa orientale. La premier: “Uno dei giorni più bui del paese”. Quattro persone arrestate, uno dei sospettati della sparatoria mortale è un cittadino australiano
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di cos

Sono 49 le vittime della sparatoria in due moschee nella città di Christchurch, sulla costa orientale della Nuova Zelanda. I feriti sono almeno 48. Intorno alle 13,40 ora locale un uomo armato è entrato in una moschea a Christchurch e ha aperto il fuoco; un’altra sparatoria è avvenuta invece nella zona di Linwood. Quattro le persone arrestate. Il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern ha definito l’attacco come “uno dei giorni più bui della Nuova Zelanda”.



“È chiaro che questo è uno dei giorni più bui della Nuova Zelanda. Quello che è successo qui è un atto di violenza straordinario e senza precedenti”, ha detto Ardern ai giornalisti. “Per ora i miei pensieri, e sono sicuro che i pensieri di tutti i neozelandesi, sono con coloro che sono stati colpiti e anche con le famiglie”, ha aggiunto Ardern.



Il primo ministro australiano Scott Morrison ha confermato che uno dei sospettati della sparatoria mortale è un cittadino australiano. “Posso confermare che l’individuo che è stato preso in custodia è un cittadino di origine australiana”, ha detto Morrison in una conferenza stampa.



New Zealand’s Prime Minister Jacinda Ardern held a press conference about the shootings in the country’s east coast city of Christchurch, referring to the incident as “one of New Zealand’s darkest days.”

“It is clear that this is one of New Zealand’s darkest days. What has happened here is an extraordinary and unprecedented act of violence,” Ardern told reporters.

“For now my thoughts and I’m sure the thoughts of all New Zealanders are with those who have been affected and also with the families,” Ardern added.



The prime minister added that the authorities were “potentially still dealing with an evolving situation.”

The video recording of Ardern’s statement was published by local TV broadcaster.

Meanwhile, Christchurch mayor Lianne Dalziel said she was “shocked beyond words” by the shootings.

“I would never have expected anything like this to happen in Christchurch, I’d never expect this to happen in New Zealand,” Dalziel said as quoted by the Stuff news outlet.