Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Infrastrutture, Bernini (FI): sblocca-cantieri nel caos, trionfa lo sviluppo della decrescita

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di mal

“Il decreto sblocca-cantieri resta nel limbo: la Lega lo vuole varare subito, perché ‘c’è bisogno di più strade, autostrade, porti, ferrovie ,aeroporti’. Parole sante che si infrangono però nel muro di gomma dei Cinquestelle, col solito copione del premier che avoca a sé la questione. Il risultato rischia di essere lo stesso della Tav, col trionfo della politica del rinvio che genera incertezza e tiene lontani i possibili investitori per l’Italia. Ora il viceministro Siri vuol nominare un super commissario sblocca-cantieri sul modello Genova, ma questo significherebbe commissariare Toninelli, che sarebbe cosa buona e giusta ma indigeribile dal Movimento. L’ennesimo cortocircuito che mette a nudo l’errore forse più grande della Lega: consegnare il ministero-chiave delle Infrastrutture a chi ha un’unica filosofia politica: lo sviluppo della decrescita, contraddizione in termini che è però anche la cifra esatta del contratto di governo. E ora, purtroppo, ne paghiamo tutti le conseguenze”. Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

Notizie correlate