Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Omicidio a Crotone, due fermi

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di NeC

Un uomo, Stefano D’Arca, 54 anni, è stato assassinato nella notte tra giovedì e venerdì in pieno centro a Crotone. L’omicidio è avvenuto subito dopo la mezzanotte davanti al bar Moka di Piazza Pitagora. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, ad ucciderlo sarebbe stato Francesco Pezziniti, 77 anni del luogo, padre del titolare del bar che avrebbe sorpreso l’uomo, con precedenti per piccoli furti e droga, intento a danneggiare la vetrina del locale.

Ad aiutarlo il nipote, Giuseppe Cortese, 29enne che avrebbe recuperato l’arma con la quale il nonno avrebbe poi colpito l’uomo. Sempre stando alla ricostruzione degli inquirenti contro il 54enne sarebbero stati sparati diversi colpi di pistola calibro 7.65 di cui almeno sette hanno raggiunto D’Arca uccidendolo sul colpo.

I due sono stati tratti in arresto dagli agenti della Polizia di Stato di Crotone intervenuti sul luogo dell’omicidio che da subito hanno avviato le indagini che hanno poi portato ai due fermi. Fondamentali per ricostruire le fasi dell’omicidio anche le immagini di una telecamera di videosorveglianza che ha filmato quanto era avvenuto all’esterno del bar.