Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Rai, Anzaldi (Pd): Occupazione tv e abusi, ma Vigilanza totalmente assente

“Neanche una parola su Bisio, chiederò che Barachini venga sostituito a metà mandato”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

“Di fronte a denunce, abusi e occupazione tv senza precedenti la commissione di Vigilanza Rai è totalmente assente. Quando ci saranno i cambi dei presidenti delle commissioni parlamentari a metà mandato di legislatura chiederò al Pd di richiedere formalmente la sostituzione del presidente Barachini. L’opposizione c’è e fa il suo lavoro, ma se gli organi di garanzia non fanno la loro parte, non c’è opposizione che tenga”. Lo scrive su facebook il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi, segretario della commissione di Vigilanza Rai. “Dopo l’intervista – prosegue Anzaldi – di Claudio Bisio su ‘Repubblica’, con la quale l’artista denuncia le pressioni su Sanremo e addirittura l’intenzione di non voler avere più nulla a che fare con l’evento tv dell’anno, in una situazione normale il presidente della commissione di Vigilanza avrebbe chiesto immediate spiegazioni all’amministratore delegato Salini e lo avrebbe convocato in commissione insieme alla direttrice di Rai1 Teresa De Santis. Invece da Barachini silenzio”.

“Dopo il secondo richiamo in due mesi dell’Agcom nei confronti della Rai per conclamata violazione del pluralismo– spiega ancora l’esponente dem -, in una situazione normale il presidente della commissione di Vigilanza avrebbe chiesto un immediato riequilibrio alla Rai ed il rispetto della legge. Invece da Barachini silenzio. Dopo la contestazione a due giorni dal voto in Sardegna di una palese violazione della Legge sulla Par condicio a Tg2 Post, con la diffusione vietata di sondaggi, il presidente della commissione di Vigilanza avrebbe chiesto garanzie per l’opportuno riequilibrio. Invece il Tg2 ha addirittura raddoppiato lo spazio al centrodestra, invitando Berlusconi alleato in Sardegna con Salvini. Da Barachini ancora silenzio. Che ci sta a fare il presidente della commissione di Vigilanza se non si occupa di questo?”, conclude Anzaldi.