Accedi

Esteri, Venezuela

Secondo i russi truppe americane si stanno ammassando al confine

Lo ha detto la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di asp

Gli Stati Uniti stanno schierando le sue forze speciali e le armi più vicino al confine venezuelano. Lo ha detto la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova. Washington sta preparando una provocazione e lo fa secondo le regole della scienza militare…..”. Notiamo il trasferimento di truppe speciali statunitensi e di armi più vicino ai confini del Venezuela”, ha detto Zakharova. Secondo la portavoce, la situazione in Venezuela ha raggiunto un punto critico. Se i complottisti della provocazione attuano i loro piani, la politica estera degli Stati Uniti raggiungerà un nuovo livello di aggressività….”. Significherà una rapida escalation delle tensioni nel mondo”, ha aggiunto la portavoce.

The United States is deploying its special forces and weapons closer to the Venezuelan border, Russian Foreign Ministry Spokeswoman Maria Zakharova said Friday. “Washington is preparing a provocation and does it according to the rules of the military science… We note the transfer of US special troops and weapons closer to Venezuela’s borders,” Zakharova said. According to the spokeswoman, the situation in Venezuela has reached a critical point. “If the plotters of the provocation implement their plans, the US foreign policy will reach a new level of aggressiveness… It will mean a rapid escalation of tensions in the world,” the spokeswoman added. I ministri degli Esteri russi e cinesi si riuniranno il 26 febbraio su Int’l, Agenda bilaterale – Zakharova Il Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov incontrerà il 26 febbraio il suo omologo cinese Wang Yi per discutere le relazioni bilaterali, così come le questioni urgenti dell’agenda internazionale, ha detto venerdì il Ministero degli Esteri russo. “Il 26 febbraio, il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov terrà colloqui con il ministro degli esteri cinese Wang Yi nella città di Wuzhen, nella provincia di Zhejiang, a margine della riunione ministeriale sul formato Russia-India-Cina”, ha detto il portavoce Maria Zakharova. I due diplomatici discuteranno le questioni urgenti dell’agenda internazionale e bilaterale, compresa la visita di quest’anno del presidente cinese Xi Jinping in Russia, la situazione in Venezuela, Corea del Nord, Siria, Afghanistan, e il problema nucleare iraniano, ha aggiunto Zakharova.

Russian Foreign Minister Sergey Lavrov will meet with his Chinese counterpart Wang Yi on February 26 to discuss bilateral relations, as well as urgent issues of the international agenda, the Russian Foreign Ministry said Friday. “On February 26, Russian Foreign Minister Sergey Lavrov will hold talks with Chinese Foreign Minister Wang Yi in the town of Wuzhen in Zhejiang Province on the sidelines of the Russia-India-China format ministerial meeting,” spokeswoman Maria Zakharova said. The two diplomats will discuss urgent issues of the international and bilateral agenda, including this year’s visit of Chinese President Xi Jinping to Russia, situation in Venezuela, North Korea, Syria, Afghanistan, and Iranian nuclear problem, Zakharova added.