Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Europee, Romano (Pd): “Nogarin scappa da Livorno”

“Cerca riparo al Parlamento europeo: la fotografia del fallimento Cinque Stelle”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Il sindaco pentastellato di Livorno Filippo Nogarin ha annunciato che non si ricandiderà per un secondo mandato alla guida della città labronica ma prenderà parte alla competizione elettorale per il Parlamento europeo. “Filippo Nogarin scappa da Livorno senza neanche avere concluso il primo mandato da sindaco, cercando riparo dai propri fallimenti (e dalle inchieste che lo coinvolgono) nella poltrona e nell’immunità da europarlamentare. L’annuncio della sua candidatura alle prossime elezioni europee è la fotografia più clamorosa del fallimento Cinque Stelle nell’amministrazione della città”. Lo si legge in una nota di Andrea Romano, parlamentare del Pd. “Nogarin aveva promesso benessere, rinnovamento e trasparenza ma ha inflitto alla città di Livorno più tasse, servizi più scadenti, nessuna capacità di sostenere le opere infrastrutturali indispensabili per il rilancio del sistema portuale, nepotismo nelle nomine e una quantità straordinaria di pessima propaganda”.

“Un pessimo sindaco – sottolinea ancora l’esponente dem – alla guida di una pessima giunta, che oggi non ha il coraggio di ripresentarsi al giudizio dei livornesi e preferisce cercare riparo nella poltrona (e nell’immunità) da europarlamentare anche per sfuggire alle possibili conseguenze dell’inchiesta che lo vede indagato per omicidio colposo plurimo per i fatti legati alla catastrofica alluvione del 2017. La vergognosa fuga di Nogarin da Livorno è un motivo in più per voltare pagina nella guida della città: uno stimolo per tutte le forze civiche e politiche che si oppongono al malgoverno Cinque Stelle e che intendono fermare la minaccia della destra a trazione leghista”.