Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Regionali Abruzzo: Lega primo partito con il 27%, crollo M5S

Marsilio eletto nuovo governatore con il 48,8% delle preferenze, Legnini (centrosinistra) si ferma al 31%. Meloni: “Grazie a tutti gli abruzzesi che hanno scelto di avere una guida forte e capace”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di cos

Il centrodestra trainato dalla Lega vince in Abruzzo, crolla il Movimento 5 Stelle, buon risultato del Partito democratico. In base ai dati diffusi dal Viminale, il candidato del centrodestra Marco Marsilio ha ottenuto il 48,8 per cento delle preferenze, staccando nettamente Giovanni Legnini, candidato del centrosinistra, fermo al 31 per cento. Tonfo del Movimento 5 Stelle, con la candidata Sara Marcozzi che non va oltre il 19,4 per cento.

Guardando ai singoli partiti, la lega è stato il più votato con oltre il 27 per cento delle preferenze. Seguono Pd (11 per cento), M5S (19 per cento), Forza Italiua (9 per cento) e Fratelli d’Italia (al 7 per cento).

“Una giornata storica per Fratelli d’Italia. Grazie a tutti gli abruzzesi che hanno scelto di avere una guida forte e capace. Ora inizia la sfida più importante: far tornare GRANDE l’’Abruzzo!”, ha commentato su Twitter Giorgia Meloni.

Notizie correlate