Accedi

Esteri

M.O., Libano non parteciperà a conferenza Varsavia per la presenza di Israele

Il Ministero degli Esteri russo ha dichiarato che non parteciperà al summit, descrivendolo come un "progetto politico" degli Stati Uniti
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di cos

Il Libano non parteciperà alla conferenza di questa settimana a Varsavia sul Medio Oriente, organizzata da Stati Uniti e Polonia, a causa della partecipazione di Israele all’incontro. Lo ha dichiarato il ministro degli esteri libanese Gebran Bassil. “Abbiamo espresso la ragione della nostra assenza alla conferenza di Varsavia, è la partecipazione di Israele e il significato che gli viene dato. È perché il Libano ha una posizione indipendente nella sua politica estera”, ha detto Bassil in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo iraniano a Beirut.



La conferenza di due giorni sul Medio Oriente inizierà mercoledì a Varsavia. Sarà aperta dal segretario di Stato americano Mike Pompeo e dal ministro degli esteri polacco Jacek Czaputowicz. L’Iran non è stato invitato alla riunione. Il Ministero degli Esteri russo ha dichiarato in gennaio che non parteciperà alla conferenza di Varsavia, descrivendola come un “progetto politico” degli Stati Uniti.



Lebanon will not attend this week’s ministerial conference in Warsaw on the Middle East, organized by the United States and Poland, due to the participation of Israel in the meeting, Lebanese Foreign Minister Gebran Bassil said on Monday.

“We have voiced the reason for our absence at the conference in Warsaw, it is the participation of Israel and the significance that is being given to it [Israel]. [It is] because Lebanon has an independent position in its foreign policy,” Bassil said at a joint press conference with his Iranian counterpart in Beirut.



The two-day conference on the Middle East will start in Warsaw on Wednesday. It will be opened by US State Secretary Mike Pompeo and Polish Foreign Minister Jacek Czaputowicz. Iran has not been invited to the meeting.

The Russian Foreign Ministry said in January that it would not participate in the Warsaw conference, describing it as a “political project” of the United States.

Notizie correlate