Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Giorno memoria, Fico: Permangono preoccupanti focolai di antisemitismo

“Non si può insegnare Shoah se non ci impegniamo a contrastare chi – dagli stadi al web - alimenta l’odio antisemita e ogni altra forma di discriminazione”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di der

“Non si può insegnare ai giovani la Shoah se non ci impegniamo a contrastare chi – dagli stadi al web – alimenta l’odio antisemita e ogni altra forma di discriminazione basata sull’etnia, la religione o l’orientamento sessuale”. Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico intervenendo a Montecitorio al convegno “Trasmettere ed insegnare la Shoah è impossibile?”.

A 74 anni dall’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, ha proseguito, “permangono preoccupanti focolai di antisemitismo e molti ebrei nell’Unione europa percepiscono rischi per la propria sicurezza, giungendo addirittura alla decisione di abbandonarla”. Poi riferendosi alle dichiarazioni del senatore pentastellato Elio Lanutti sui “Savi di Sion” ha detto: “Voglio stigmatizzare un episodio accaduto in questi giorni per ricordare che l’utilizzo di falsi storici antisemiti ha già fatto danni considerevoli al popolo ebraico nella nostra storia. E per questo va condannato con forza e vigore. E io lo condanno con forza e vigore”.