Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Francia, Grimoldi: Noi avremmo dovuto espellere loro ambasciatore

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red/mlm

“Se la Francia si permette di convocare il nostro ambasciatore a Parigi solo per le battute delle ultime ore del vicepremier Di Maio allora noi, in proporzione, quando Macron e i suoi ministri la scorsa estate rovesciavano insulti e offese sul nostro Governo avremmo come minimo dovuto espellere il loro ambasciatore a Roma”. Lo dichiara Paolo Grimoldi, vicepresidente della Commissione Esteri della Camera e deputato della Lega. “Vorrei ricordare – continua – che a luglio il presidente francese Macron sentenziava che il Governo italiano aveva un atteggiamento cinico e irresponsabile chiudendo i suoi porti alla nave Aquarius della ONG Sos Mediterranee, peraltro una ONG franco-tedesca, e che i suoi ministri insultavano il nostro Governo, anche con espressioni come ‘vomitevole’. E vogliamo ricordare come si sono comportati i francesi a Ventimiglia e a Bardonecchia con le incursioni di uomini della loro gendarmeria armati oltre il nostro confine?”.

Notizie correlate