Accedi

Esteri

Mosca-Belgrado: allo studio nuovi contratti in materia di Difesa

I due stati hanno precedentemente concordato le consegne di 30 veicoli BRDM-2 e 30 carri armati T-72S. Nel 2017, la Russia ha fornito alla Serbia sei MiG-29 jet
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di mal

Sono previsti nuovi contratti di cooperazione in materia di difesa tra Mosca e Belgrado che saranno firmati durante la visita di un giorno del presidente russo Vladimir Putin in Serbia. Lo ha detto una fonte a Sputnik.

”Stiamo parlando di nuovi accordi, non l’attuazione degli accordi esistenti tra i ministeri della difesa sulle forniture di veicoli corazzati russi”, ha detto la fonte. I due stati hanno precedentemente concordato le consegne di 30 veicoli BRDM-2 e 30 carri armati T-72S. Nel 2017, la Russia ha fornito alla Serbia sei MiG-29 jet.

New contracts on defense cooperation between Moscow and Belgrade are planned to be signed during the one-day visit of Russian President Vladimir Putin to Serbia on Thursday, a source told Sputnik.

”We are talking new deals, not the implementation of existing agreements between the defense ministries on Russian armored vehicles supplies,” the source said. The two states have previously agreed on the deliveries of 30 BRDM-2 vehicles and 30 T-72S tanks. In 2017, Russia supplied Serbia with six MiG-29 jets.

Notizie correlate