Accedi

Politica

Legittima difesa, Commissione Giustizia Camera respinge tutti gli emendamenti

I testo del Senato viaggia senza modifiche verso l'aula di Montecitorio
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Tutto come ampiamente previsto. In poco più di due ore, la Commissione Giustizia di Montecitorio ha liquidato la partita degli 81 emendamenti di opposizione al provvedimento che riforma l’istituto giuridico della legittima difesa. Il testo passerà ora in aula dopo aver raccolto i pareri delle commissioni competenti. A stabilirne la calendarizzazione in assemblea sarà la prossima conferenza dei capigruppo. Nessun rallentamento dunque nella intensa tabella di marcia che la maggioranza sembra aver concordato e che ieri Matteo Salvini ha ribadito, parlando di approvazione definitiva del testo entro febbraio. Rispediti dunque al mittente dal fronte compatto Lega-M5s tutti i tentativi di modificare il testo, nonostante le proteste di Forza Italia e Pd e nonostante le forti critiche sopraggiunte nei giorni scorsi anche dall’Associazione nazionale magistrati.

 

Notizie correlate