Accedi

Campania, Politica

Migranti, Nappi e Rivellini (Insieme-Napoli Capitale): “denunciato De Magistris a Corte dei Conti, basta pagliacciate”

"Il sindaco si occupi della citta’”
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione Campania

“Napoli è in ginocchio e de Magistris se ne “frega”. Anzi, invece di occuparsi della vivibilità e dei servizi carenti, spreca tempo e risorse per “pagliacciate” che nulla hanno a che vedere con i suoi doveri di Sindaco”. E’ quanto si legge in una nota congiunta di Severino Nappi, presidente dell’associazione “Insieme” ed Enzo Rivellini, presidente di “Napoli Capitale”, che hanno presentato un esposto/denuncia alla Corte dei Conti nei confronti del primo cittadino e della sua Giunta. “Inviare il Vicesindaco della Città Metropolitana di Napoli, Enrico Panini, per alcuni giorni nello Stato di Malta, in nome e per conto della Città, con l’obiettivo di concordare modalità di accoglienza di alcuni cittadini extra-comunitari imbarcati sulla nave “Sea Watch”, è stata un’operazione di mera pubblicità personale di un Sindaco che ormai cerca solo visibilità mediatica. Ai Comuni competono le funzioni amministrative che riguardano popolazione e territorio comunale e per questo abbiamo presentato sulla vicenda un esposto/denuncia alla Corte dei Conti che verificherà ed, eventualmente, sanzionerà l’Amministrazione Comunale. La cosa grave – concludono Nappi e Rivellini  – è che in questo caos non c’è nemmeno una voce “contro” ed è forse  per questo che il sindaco riesce impunemente a fare tanti danni alla città. Da oggi si “cambia musica” e assicuriamo alla città che anche con le nostre associazioni, Napoli Capitale e Insieme, daremo voce alla stragrande maggioranza dei napoletani esasperati dalla pessima Sindacatura di De Magistris”.