Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Migranti, accordo nel governo: 10 persone verranno affidate alla chiesa Valdese

Vertice notturno a Palazzo Chigi. Salvini: esecutivo compatto sulla linea rigorosa, l’immigrazione la gestisce il ministro dell’Interno
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di cos

Tregua nel governo dopo il vertice notturno a Palazzo Chigi tra Giuseppe Conte e i due vice Luigi Di Maio e Matteo Salvini sulla questione dei migranti. Il governo italiano, è emerso al termine dell’incontro, manterrà l’impegno ad accogliere donne bambini senza dividere nuclei familiari, affidandoli alla chiesa Valdese che si è offerta di accoglierli senza oneri per lo Stato.



In attesa dei trasferimenti da Malta di queste poco più di dieci persone, il premier Conte chiederà un incontro urgente con Avramoupulos per far eseguire la ricollocazione degli oltre 200 migranti che da agosto l’Italia aspetta di far accogliere dalla Germania, Olanda e altri 7 paesi europei che non hanno dato seguito agli impegni.



Su Facebook il ministro dell’Interno torna all’attacco: “Non ci sarà nessun arrivo in Italia finché l’Europa non rispetterà gli impegni presi (a parole) con l’Italia, accogliendo i 200 immigrati sbarcati in estate tra Pozzallo e Catania che dovevano già essere ricollocati”.



“Il governo è compatto sulla linea rigorosa, porti chiusi, lotta agli scafisti e alle ONG. Aggiungo che ogni nuovo eventuale arrivo dovrà essere a costo zero per i cittadini Italiani. L’immigrazione la gestisce il ministro dell’Interno”.

Notizie correlate