Accedi

Politica

Migranti, Cirinnà: “Conte fermi le menzogne di Salvini-Di Maio”

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red/onp

“Il governo italiano, con Salvini in testa, sta continuando a dimostrare tutta la sua mancanza di rispetto per i diritti umani, delle normative nazionali e delle convenzioni internazionali a suon di bugie e propaganda. Il tutto sulla pelle di 49 persone che sono ancora abbandonate in mezzo al mare. Non è infatti vero che i porti italiani sono stati chiusi: non esistono decreti in tal senso e il ministro Toninelli, che potrebbe farlo, non ha mai proceduto con atti formali. Per pura propaganda e utilizzando menzogne giuridiche e politiche Salvini sta giocando con la vita dei più deboli nella colpevole complicità del sodale Di Maio. E’ ora che il premier Conte esca dall’ambiguità delle sue dichiarazioni e agisca per interrompere questo pericoloso gioco dei suoi vicepremier”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà, segretario della commissione Diritti umani.

Notizie correlate