Accedi

Esteri

Le forze di sicurezza israeliane fermano il terrorista che ha ucciso due soldati a Givat Asaf

I fatti risalgono al 13 dicembre
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di red/onp

Le forze di sicurezza israeliane hanno fermato il militante che ha assassinato due soldati israeliani durante gli scontri vicino a Givat Asaf il 13 dicembre, ha detto il portavoce della polizia israeliana Micky Rosenfeld.

Il 13 dicembre, due militari delle Forze di Difesa Israeliane (IDF) sono stati uccisi nell’attentato da parte dei palestinesi vicino l’avamposto di Givat Asaf, a nord di Gerusalemme. Gli scontri sono avvenuti non lontano dalla colonia israeliana di Ofra, dove i militanti palestinesi hanno ferito sette israeliani, aprendo il fuoco contro di loro.

Israeli Security Forces Detain Terrorist Who Killed 2 Soldiers Near Givat Asaf. The Israeli Security Forces have captured a militant who murdered two Israeli soldiers during the shooting near Givat Asaf crossing on December 13, Israel Police Foreign Press Spokesman Micky Rosenfeld said Tuesday.

On December 13, two Israel Defense Forces (IDF) servicemen were killed in the shooting attack by Palestinians near a stop at 60th roadway, near Givat Asaf crossing north of Jerusalem. The shooting occurred not far from Israeli settlement of Ofra, where Palestinian militants injured seven Israelis, having opened fire at them, in December.

Notizie correlate