Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Lamezia Terme, furti di auto e ricettazione: 3 arresti

Indagini partite da scippo a 80enne in zona San'Eufemia
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di NeC

Tre persone sono state arrestate per essere ritenuti responsabili di furti e tentati furti di autovetture tra Lamezia e Catanzaro. L’ordinanza di misure di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Lamezia Terme, è stata eseguita dalla Polizia di Lamezia Terme, insieme ai colleghi della Squadra mobile di Reggio Calabria, nei confronti di Luigi Bevilacqua, Domenico Claudiano Pellegrino e Patrizio Morello. Le indagini sono partite lo scorso febbraio quando a Sant’Eufemia due giovani scipparono la donna portandole via la borsa facendola cadere a terra. Le indagini del Commissariato di Lamezia si sono concentrate sull’autovettura utilizzata per compiere la rapina e, all’epoca dei fatti, era utilizzata dai 3 arrestati. La Polizia ha inoltre accertato numerosi episodi di furti di autovetture tra Lamezia e Catanzaro. Gli indagati si sono resi responsabili anche della ricettazione delle parti poi smontate degli stessi autoveicoli, rivenduti poi a prezzi inferiori a quelli di mercato. È stata accertata, inoltre, accertato il trasporto e la detenzione illecita di stupefacenti.

Notizie correlate