Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Migranti, Taverna: Ue impari senso responsabilità da Italia

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red/ala

“L’Europa che per anni ha fatto orecchie da mercante sulla questione dei migranti dovrebbe imparare il valore della solidarietà dall’Italia. Le politiche portate avanti in questi mesi hanno iniziato a far capire a Bruxelles che i giochetti sono finiti e che il fenomeno migratorio deve riguardare tutti. Detto questo, bene ha fatto Luigi Di Maio a ribadire la nostra disponibilità a non lasciare in mare donne e bambini”. Così, in una nota, Paola Taverna, vicepresidente del Senato.

“Assistiamo – prosegue – ai soliti rimpalli vergognosi sulla pelle dei più deboli e se non si muove l’Italia non si muove nessuno. L’Europa continua a far finta di niente, Malta tergiversa…siamo pronti a intervenire dando priorità a donne e bambini in difficoltà. L’Ue però farebbe bene a prendersi le proprie responsabilità e a iniziare a comportarsi con umanità come ha sempre fatto il nostro Paese. Dopodiché saranno messe in campo le verifiche del caso e certo non smetteremo di puntare i piedi per ottenere in Europa una discussione seria e una presa di posizione degna di questo nome”.