Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Turchia, Erdogan invita gli Stati Uniti a ritirare le forze curde dalla Siria settentrionale

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino/Sputnik
di red

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha esortato gli Stati Uniti a rimuovere le milizie curde sostenute dagli Stati Uniti dal territorio ad est del fiume Eufrate in Siria, minacciando di lanciare un’operazione militare nella regione.



”Abbiamo parlato con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump. I terroristi devono lasciare il territorio ad est dell’Eufrate. In caso contrario, li rimuoveremo da lì …. Se siamo i partner strategici con gli Stati Uniti dobbiamo fare ciò che è necessario”, ha detto Erdogan.



Turkish President Recep Tayyip Erdogan on Monday urged the United States to remove US-backed Kurdish militia forces from the territory east of the Euphrates river in Syria, threatening to launch a military operation in the region.



”We have talked with [US President Donald] Trump. Terrorists must leave [the territory] east of the Euphrates river. If not, we will remove them from there … If we are the strategic partners with the United States we must do what is necessary,” Erdogan said at a rally aired on the NTV broadcaster.

Notizie correlate