Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Manovra: Governo pone la fiducia, verso voto finale sabato

Dopo la discussione generale avvenuta in mattinata la seduta era stata sospesa perché i relatori della manovra avevano chiesto il rinvio in commissione Bilancio del testo
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red

Il governo con il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro ha posto la questione di fiducia sulla manovra. Subito dopo l’Aula e’ stata sospesa per la convocazione della capigruppo che dovrà decidere come proseguiranno i lavori. Dopo la discussione generale avvenuta in mattinata la seduta era stata sospesa perché i relatori della manovra avevano chiesto il rinvio in commissione Bilancio del testo. Come ha riferito Silvana Comaroli (Lega) il rinvio si è reso necessario per “un breve riesame” del testo, “per modificare o sopprimere alcune disposizioni con profili problematici dal punto di vista finanziario”. Ebbene la capigruppo ha deciso che la seduta inizierà domani alle 17.30 con le dichiarazioni di
voto, la prima chiama per il voto di fiducia è prevista alle 18.50 e la conclusione del voto alle 20.15. Poi seguirà l’esame sugli articoli dal 2 al 19, le tabelle allegate alla legge, e le relative votazioni che saranno 40. A seguire l’esame degli ordini del giorno che allo stato attuale sono 297. Si dovrà tenere un Consiglio dei ministri tecnico per l’approvazione della nota di variazione che sarà successivamente votata in commissione ed in Aula.  La seduta di domani è prevista dalle 17.30 alle 24 per poi riprendere sabato mattina. Nella giornata di sabato è previsto il voto finale. Poi il testo passerà al Senato

Notizie correlate