Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Alitalia: Carrara (FI), crolla castello sabbia di Di Maio

fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di red

“Inizia a cedere il castello di sabbia costruito da Di Maio per l’Alitalia. Il ministro dello Sviluppo economico ad inizio novembre diceva di avere la soluzione pronta mentre ora il governo con decreto rinvia di sei mesi la restituzione del prestito ponte”. Lo dichiara il deputato Maurizio Carrara, responsabile Industria di Forza Italia alla Camera.

“Era sicuro – prosegue Carrara – di coinvolgere Cdp nell’azionariato della compagnia aerea ed ora il presidente Tonomi chiude ad ogni ipotesi. Mentre prosegue la due diligence sui conti Alitalia i vertici delle Ferrovie si lamentano di una fase eccessivamente interlocutoria con i possibili partner industriali. Di Maio ribadisce grande interesse da parte dei fondi di investimento e di partner tecnici e parla di un loro coinvolgimento in un secondo momento. Per tutta risposta i vertici FS sono disponibili a subentrare al 100% nella nuova newco a condizione che ci sia subito il partner industriale. Siamo in piena confusione. I lavoratori come i cittadini sono molto preoccupati tanto più che Di Maio continua a sostenere che gli italiani non ci metteranno un euro. La nostra preoccupazione – conclude Carrara – è che anche stavolta a rimetterci saremo tutti noi con l’aggravio dell’indebolimento delle FS e del peggioramento del servizio ferroviario soprattutto per i pendolari”.

Notizie correlate