Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Russia

Russia: Il Senato sollecita il Consiglio di Sicurezza Onu e Osce a discutere le provocazioni di Kiev

L'invito ai parlamenti dei paesi stranieri che sono membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e, prima di tutto, i parlamenti di Germania e Francia
fonte: AGV - Agenzia Giornalistica il Velino
di Redazione

Il Consiglio della Federazione Russa ha invitato i parlamenti degli Stati membri dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE), il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (UNSC), e in particolare Germania e Francia a condannare le provocazioni di Kiev contro la Russia. “Il Consiglio della Federazione invita i parlamenti dei paesi stranieri che sono membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e, prima di tutto, i parlamenti di Germania e Francia – i quattro partiti partecipanti della Normandia – a condannare fermamente le azioni illegali dell’Ucraina nella regione dello Stretto di Kerch e le successive decisioni delle autorità ucraine di imporre la legge marziale sul territorio ucraino e di limitare l’ingresso in Ucraina ai cittadini russi di sesso maschile di età compresa tra i 16 e i 60 anni”, ha dichiarato una dichiarazione adottata dal Consiglio della Federazione.

The Russian Federation Council on Wednesday called on the parliaments of the member states of the Organization for Security and Cooperation in Europe (OSCE), the UN Security Council (UNSC), and specifically Germany and France to condemn Kiev’s provocations against Russia.

“The Federation Council calls on parliaments of foreign countries that are permanent members of the UN Security Council and, first of all, on parliaments of Germany and France — the Normandy Four participating parties — to strongly condemn Ukraine’s illegal actions in the Kerch Strait region and the subsequent decisions of the Ukrainian authorities to impose martial law on the Ukrainian territory and to restrict entry to Ukraine for Russian male citizens aged 16-60,” a statement adopted by the Federation Council said.